Riduzione dei consumi energetici e adozione di soluzioni tecnologiche innovative sulle reti di illuminazione pubblica dei Comuni piemontesi

Tipologia di contenuto
Contributi e finanziamenti
Unione Europea
Stato
Scaduto
Oggetto del bando
Il Bando è finalizzato a promuovere interventi di efficientamento energetico delle reti di illuminazione pubblica per consentire una significativa riduzione dei consumi e quindi la diminuzione dei costi energetici sostenuti dagli Enti locali, nonché interventi volti a fornire ulteriori servizi agli utenti ed in grado di aumentare la conoscenza da parte delle amministrazioni dei propri territori su particolari ambiti quali ad esempio gestione del traffico, sicurezza urbana e monitoraggio ambientale.
Domande dal
Scadenza
Temi
Sviluppo
Rivolto a
Enti pubblici
Risorse
FESR

Procedura

Bando a sportello

L’agevolazione è costituita da un contributo in conto capitale (sovvenzione) ai sensi degli artt. 66-69 del Reg. (UE) 1303/2013 fino all’80% dei costi ammissibili. Il presente Bando prevede quale procedura valutativa il “procedimento a sportello” di cui all’art. 5 del d.lgs. n. 123/1998.

Comuni piemontesi ad eccezione dei Comuni Capoluogo di Provincia  di Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara, Verbania, Vercelli e del Comune di Torino.

La dotazione finanziaria complessiva ammonta a 10.000.000,00 euro a valere sull’Asse IV, Azione IV.4c.1.3 del POR FESR 2014-2020 delle Regione Piemonte, come stabilito dalla D.G.R. n. 30-7603 del 28/09/2018.

Le domande devono essere inviate telematicamente compilando in ogni sua parte il “Modulo di domanda” (Allegato 2) disponibile sul sito: http://www.sistemapiemonte.it/.

Ciascun beneficiario deve trasmettere il file di testo in formato pdf della domanda inviata telematicamente e messo a disposizione dal sistema, a conclusione della compilazione on line, procedendo all’upload del documento (previa apposizione sul modulo di domanda della firma digitale da parte del legale rappresentante o del soggetto delegato con poteri di firma, che risulti essere una figura interna all’ente) e degli allegati e dichiarazioni necessari, come successivamente elencati.

Qualora la dimensione dei singoli allegati alla domanda di finanziamento sia superiore a 5 MB, questi dovranno essere trasmessi entro 5 giorni mediante lettera raccomandata A/R su supporto informatico (DVD o CD non riscrivibile) al seguente indirizzo:

Regione Piemonte – Direzione Competitività del sistema regionale Settore Sviluppo energetico sostenibile

Corso Regina Margherita 174 – 10152 TORINO

POR FESR 2014/2020 “Obiettivo specifico IV.4c.1”

Bando per la riduzione dei consumi energetici e adozione di soluzioni tecnologiche innovative sulle reti di illuminazione pubblica dei Comuni piemontesi.

Sviluppo Energetico Sostenibile

settore.sviluppoenergetico@regione.piemonte.it

Telefono segreteria 0114321411

Bando illuminazione e allegati.pdf
Documento PDF - 2.72 MB