Misura a favore delle TV e dei giornali locali - sistema editoriale e radiotelevisivo piemontese

Tipologia di contenuto
Gare d'appalto
Stato
Scaduto
Oggetto del bando
Avviso pubblico rivolto agli operatori economici del sistema editoriale e radiotelevisivo del Piemonte per l'acquisizione di manifestazione di interesse per la pubblicazione di pagine di informazione istituzionale e servizi speciali, produzione e diffusione di format videogiornalistici e spot radiofonici
(L.R. N.13/2020, ART.2 ) Misura n. 188 a favore delle TV e dei giornali locali
Offerte dal
Scadenza
Rivolto a
Imprese e liberi professionisti
Risorse
Risorse regionali

Procedura

Avviso per manifestazione di interesse

La Giunta regionale del Piemonte, al fine di dare esecuzione alla misura straordinaria d'intervento prevista dall’art.20 della l.r. n.13/2020 a favore delle emittenti radiotelevisive e testate giornalistiche locali aventi sede legale ed operanti in Piemonte, ai sensi della l.r. 26 ottobre 2009, n.25 e della l.r. 25 giugno 2008, n.18, intende acquisire, attraverso il presente Avviso manifestazioni di interesse per procedere successivamente all’affidamento di servizi per la pubblicazione di pagine di informazione istituzionale e servizi speciali e per la produzione e diffusione di format videogiornalistici e spot radiofonici

Sono destinatari del presente Avviso:
a) le Società editrici, Cooperative e associazioni editoriali, con sede legale ed attività produttiva in Piemonte che, in coerenza con quanto previsto dalla l.r. n.18/2008, editano testate giornalistiche cartacee e online;
b) le società radiotelevisive locali che hanno sede legale e operano in Piemonte, comprese le comunitarie dotate di impianti e le testate giornalistiche edite unicamente sulla rete Internet, e che producono e diffondono informazione e format giornalistici di carattere locale con frequenza quotidiana (si considera operante in Piemonte l'emittente la cui sede legale o sede operativa principale di messa in onda del segnale
radiotelevisivo in almeno due province è ubicata nel territorio regionale ai sensi dell'art. 5 c.2 della l.r. n. 25/2009).
Sono escluse: le imprese editoriali quotate in Borsa, le società editrici, le società radio-televisive, le cooperative e le associazioni editoriali di organi di informazione dei partiti, dei movimenti politici e sindacali, nonché le pubblicazioni specialistiche

sulla base del Piano di riparto

Gli operatori economici interessati e in possesso dei requisiti dovranno far pervenire entro e non oltre il 28 settembre 2020, all’ indirizzo PEC: relazioniesterne@cert.regione.piemonte.it la Manifestazione di interesse utilizzando il fac simile di domanda di partecipazione allegato.


La domanda di partecipazione alla Manifestazione di interesse, con l’attestazione  del possesso dei requisiti generali e specifici richiesti dal presente Avviso, dovrà essere redatta su carta intestata del soggetto partecipante, e sottoscritta digitalmente o con firma autografa dal titolare o rappresentante legale, ai sensi del D.P.R. n. 445/2000. In caso di firma autografa dovrà essere allegata copia del documento d’identità, in corso di validità, del legale rappresentante.


Nell’oggetto della PEC dovrà essere riportata la seguente dicitura: “Manifestazione di interesse- Misura di emergenza - l.r. n.13/2020, art.20” 


La domanda dovrà essere accompagnata dalla seguente documentazione:

- copia del modello 770 (anno d’imposta 2018),  con apposita ricevuta attestante la presentazione all’ Agenzia delle Entrate

- informativa sulla privacy, firmata dal legale rappresentante

Avviso Manifestazione interesse
Documento PDF - 75.23 KB
Allegato 2 Modulo singolo
application/vnd.oasis.opendocument.text - 20.05 KB
Allegato 3 Modulo raggruppamento
application/vnd.oasis.opendocument.text - 21.32 KB
Allegato 4 Informativa privacy
Documento PDF - 32.87 KB
DD n 98_ A2102A del 31 agosto 2020
Documento PDF - 385.11 KB