Voucher fiere 2022 – Salone internazionale del libro di Torino e altre fiere dell’editoria libraria

Tipologia di contenuto
Contributi e finanziamenti
Stato
Aperto
Oggetto del bando
Voucher fiere – Salone Internazionale del libro di Torino e altre fiere dell’editoria libraria ( artt 28 e 29 l.r. 11/2018 ). Anno 2022
Domande dal
Scadenza
Temi
Cultura
Rivolto a
Imprese e liberi professionisti
Risorse
Risorse regionali

Procedura

Avviso

La Regione Piemonte intende sostenere la partecipazione dei piccoli editori piemontesi alle manifestazioni librarie dell’editoria dell’anno 2022 aventi carattere regionale, nazionale ed internazionale, compreso il Salone Internazionale del Libro di Torino, con modalità in presenza o in remoto attraverso l’assegnazione di un voucher a fondo perduto per un importo massimo di Euro 2.100,00 per ciascun editore a copertura delle spese sostenute per l’ acquisto di uno spazio e dei relativi servizi correlati.

E’ ammessa la partecipazione a tutte le principali rassegne dell’editoria libraria che hanno avuto luogo nell’anno 2022 (01.01.2022-31.12. 2022).

Per l’attuazione dell’intervento viene attivato un avviso pubblico destinato a due ambiti di intervento:

  • Ambito A - Partecipazione al Salone internazionale del Libro di Torino Importo massimo voucher Euro 1.100,00
  • Ambito B - Partecipazione alle manifestazioni dell’editoria libraria (di carattere regionale, nazionale ed internazionale).Importo massimo voucher Euro 1.000,00.

Ciascun editore potrà partecipare per una o per entrambe le linee di intervento.

Le domande ritenute ammissibili vengono soddisfatte entro la somma massima disponibile per ciascuna linea fino alla copertura dei massimali previsti. Nel caso in cui le risorse disponibili risultassero insufficienti l’importo assegnato viene ridotto proporzionalmente fino alla concorrenza delle risorse disponibili.

Possono partecipare le imprese editoriali

Ai sensi della legge regionale  11/2018 art. 28 comma 2 lettera a), così come medificato dall'art. 56, comma 1 della l.r. n. 13/2020, sono imprese editoriali quei soggetti iscritti nel registro delle imprese della Regione non appartenenti ad un grande gruppo editoriale e la cui sede legale e produttiva è ubicata in un comune del Piemonte, che hanno come oggetto prevalente della propria attività la progettazione e la pubblicazione di libri.

Possono beneficiare del sostegno le micro e piccole imprese editoriali come sopra definite, che al momento della presentazione della domanda abbiano i seguenti requisiti:

  • siano iscritte regolarmente nel registro delle imprese della Regione Piemonte, presso la competente Camera di Commercio;
  • abbiano sede legale ed attività produttiva in un comune del Piemonte;
  • siano un’impresa editrice indipendente, non appartenente ad un grande gruppo editoriale;
  • abbiano come attività economica prevalente la progettazione e la pubblicazione di libri.

Euro 80.000,00 cosi ripartiti:

  • Ambito A – Partecipazione al Salone Internazionale del Libro 2022 Euro 52.000,00 corrispondente al 65% % delle risorse complessive
  • Ambito BPartecipazione alle manifestazioni dell’editoria libraria (di carattere regionale, nazionale ed internazionale) Euro 28.000,00 corrispondente al restante 35% delle risorse complessive

Eventuali economie su un ambito andranno ad incrementare il budget dell’altro e viceversa. In tal caso si procederà alla ripartizione in misura proporzionale tra i beneficiari, nel rispetto dei criteri e dei massimali stabiliti nell’avviso pubblico.

Eventuali ulteriori risorse che dovessero rendersi disponibili sul capitolo di competenza andranno ad incrementare il budget destinato all’attuazione del presente avviso, nel rispetto dei criteri e delle percentuali definite.

L’istanza deve essere presentata, a pena di inammissibilità, dal legale rappresentante o da suo delegato  a partire dalle ore 9.00 del giorno 29/07/2022 e perentoriamente entro le ore 12,00 del 16 settembre 2022 tramite Sistema Piemonte Finanziamenti Domande all’indirizzo web:

https://servizi.regione.piemonte.it/catalogo/bandi-cultura-turismo-sport-finanziamenti-domande

 

Documenti da allegare alla domanda

La domanda deve essere corredata obbligatoriamente dai seguenti allegati:

  • modulo Elencofiere_2022 di cui all’Allegato 1a (documento obbligatorio per l’ambito B);
  • copia della delega, unitamente al documento di identità del legale rappresentante delegante (documento obbligatorio solo in caso di delega) resa sul modulo Delega_2022 di cui all’allegato 1b;
  • copia dell’iscrizione alle manifestazioni o documentazione analoga attestante la partecipazione (documento obbligatorio solo se già effettuata alla data di presentazione della domanda).

La documentazione sopra elencata, che è possibile visionare nella sezione "Altri allegati", è scaricabile direttamente da Servizionline all'indirizzo:

https://servizi.regione.piemonte.it/catalogo/bandi-cultura-turismo-sport-finanziamenti-domande

e va obbligatoriamente trasmessa attraverso lo stesso indirizzo.

Settore Promozione dei beni librari e archivistici, editoria e istituti culturali

Informazioni e chiarimenti sui contenuti dell’Avviso e le modalità di presentazione delle domande potranno essere richiesti al 

Settore Promozione dei beni librari e archivistici, editoria e istituti culturali

Via Bertola 34 - 10122 Torino

Per problemi tecnici relativi alla funzionalità di Sistema Piemonte – Finanziamenti Domande rivolgersi ai seguenti contatti:

  • Assistenza CSI, numero telefonico  011.0824407
  • oppure al Form Assistenza presente nella pagina di accesso:

 https://apaf-moon.csi.it/modulistica/?codice_modulo=FINDOM

Modulo Elenco Fiere_2022All 1a.pdf
Documento PDF - 27.78 KB
Modulo Delega_2022 All 1 b_0.pdf
Documento PDF - 52.85 KB

Regole di compilazione domanda telematica

Informazioni per calcolo ULA (unità di lavoro)