Ogni giorno è il Giorno della Memoria – seconda edizione

Tipologia di contenuto
Contributi e finanziamenti
Stato
Scaduto
Oggetto del bando
D.G.R. n. 35-5665 del 19.09.2022.Bando di finanziamento rivolto a Comuni, singoli o associati, per la realizzazione del progetto "Ogni giorno è il Giorno della Memoria – II edizione" ai sensi della legge regionale 6/2019.
Domande dal
Scadenza
Temi
Diritti
Rivolto a
Enti pubblici
Risorse
Risorse regionali

Procedura

Bando

Il bando “Ogni giorno è il Giorno della Memoria” è rivolto ai Comuni singoli o associati e mira al sostegno di progetti volti alla formazione di una cultura di “contrasto al vecchio e nuovo antisemitismo” e che prevedano azioni per favorire il dialogo tra generazioni, culture e religioni diverse; la prevenzione e il contrasto di ogni forma di vecchio e nuovo antisemitismo e la creazione di reti locali formate da enti locali e scuole secondarie di secondo grado, con il coinvolgimento di associazioni giovanili, centri di aggregazione, organizzazioni di volontariato.

Rettifiche

Atto di proroga della scadenza del bando
Documento PDF - 93.46 KB
Atto di rettifica del bando
Documento PDF - 120.79 KB

Chiarimenti

FAQ aggiornate al 4 novembre 2022
Documento PDF - 55.54 KB

I Comuni, singoli o associati nelle forme previste dalla legge, che si rendano disponibili a realizzare reti progettuali sui rispettivi territori.

210.000 (duecentodiecimila) euro complessivi

Tramite posta elettronica certificata, indicando nell’oggetto “L.R.6/2019. Richiesta finanziamento rivolta ai Comuni, singoli o associati, per l’accesso a finanziamenti per la realizzazione del progetto “ Ogni giorno è il Giorno della Memoria – II EDIZIONE”, al seguente indirizzo:  famigliaediritti@cert.regione.piemonte.it

La domanda deve essere presentata in formato PDF e inviata nei limiti dei requisiti di ricevibilità dei messaggi indirizzati alle caselle di PEC della Direzione regionale consultabile al seguente indirizzo

https://www.regione.piemonte.it/web/pec-posta-elettronica-certificata

Settore A1419 - Politiche per i bambini, le famiglie, minori e giovani, sostegno alle situazioni di fragilita' sociale

Direzione Sanità e Welfare

Ufficio Politiche giovanili

Patrizia Bertone

tel. 011/4322575 - 331/6982807

patrizia.bertone@regione.piemonte.it

 

Antonietta Longo

tel. 011/4325917

antonietta.longo@regione.piemonte.it

 

Daniela Roselli

tel. 011/4325448

daniela.roselli@regione.piemonte.it