Apprendistato per il diploma di istruzione secondaria superiore e di specializzazione di enotecnico (2023-2025)

Tipologia di contenuto
Contributi e finanziamenti
Unione europea
Stato
Scaduto
Oggetto del bando
Programma regionale FSE Plus 2021-2027. Approvazione dell'Avviso pubblico 2023-2025 per l'individuazione e la gestione dell'Offerta formativa pubblica per l'apprendistato per il Diploma di istruzione secondaria superiore e di specializzazione di enotecnico ai sensi dell'art. 43 del D.Lgs. 15 maggio 2015, n. 81, dello schema di domanda, del Manuale di valutazione e costituzione del Nucleo di valutazione, in attuazione degli indirizzi di cui alla D.G.R. n. 43-6942 del 22/05/2023.
Domande dal
Scadenza
Temi
Formazione professionale
Rivolto a
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Risorse
Fse Plus

Procedura

Bando

L'Avviso disciplina, con riferimento a tutto il territorio della regione Piemonte, le modalità di individuazione e gestione dell'offerta formativa pubblica per l'apprendistato per il conseguimento del Diploma di istruzione secondaria superiore e del Diploma di specializzazione di enotecnico.

L'Avviso si articola nelle fasi di presentazione - da parte delle istituzioni scolastiche - delle domande per l'inserimento nell'offerta formativa pubblica e organizzazione e gestione delle attività.

Nota bene

Dal 5 al 20 settembre 2023 è aperto lo sportello per la presentazione delle domande di contributi da parte delle scuole inserite nell'offerta formativa con D.D. 21 agosto 2023 n. 438 (pubblicata in questa pagina, nella sezione Allegato testo procedura).

  • Istituzioni scolastiche statali e paritarie riconosciute ai sensi della legge 62 del 6 marzo 2000 di istruzione secondaria di secondo grado, operanti in Piemonte, in conformità ai livelli essenziali delle prestazioni di cui al D.Lgs. n. 226/2005 es.m.i.
  • Istituti tecnici abilitati al rilascio del titolo di specializzazione di Enotecnico di cui al D.P.R. 15/03/2010, n. 88, operanti in Piemonte

2 milioni di euro

Il soggetto proponente deve predisporre una sola domanda di candidatura perl'inserimento nell'offerta formativa. La domanda deve essere predisposta nell'apposito format scaricabile in questa pagina nella sezione "testo procedura" e inviata esclusivamente mediante PEC al Settore Formazione professionale della Direzione regionale Istruzione Formazione e Lavoro della Regione Piemonte.

Per i dettagli della compilazione e dell'invio della domanda, consultare il testo dell'Avviso (Allegato A).

 

Settore Formazione professionale

Direzione regionale Istruzione Formazione e Lavoro

Natalia Garambois

natalia.garambois@regione.piemonte.it

tel. 011 4323525

 

Monica Salino

monica.salino@regione.piemonte.it

tel. 0321 698718