Cloud computing e Pubblica Amministrazione piemontese

Tipologia di contenuto
Avvisi pubblici e per beni regionali
Stato
Aperto
Oggetto del bando
Manifestazione di interesse rivolta ai Comuni, finalizzata all'implementazione e la messa a disposizione di una piattaforma cloud a titolarità pubblica - riapertura sportello 21 giugno - 30 settembre 2021.
Domande/Offerte dal
Scadenza
Temi
Sviluppo
Rivolto a
Enti pubblici

Procedura

Avviso di manifestazione di interesse

RIAPERTURA SPORTELLO dal 21 giugno al 30 settembre 2021 a seguito della conclusione della fase di valutazione delle manifestazioni di interesse pervenute dal 2 febbraio al 30 aprile 2021 Determina Dirigenziale n. 214 del 30 maggio 2021.

DESCRIZIONE DELLA MISURA

Con deliberazione di Giunta regionale n. 31-8756 del 12/04/2019, ad oggetto “POR FESR 14-20 Asse II - Ob. specifico II.2c.2 "Digitalizzazione processi amministrativi, diffusione servizi digitali pienamente interoperabili" - Azione II.2c.2.2 "Interventi per assicurare l'interoperabilità delle banche dati pubbliche”, è stata approvata la scheda di misura "Cloud computing e pubblica amministrazione piemontese", con una dotazione finanziaria pari ad euro 5.000.000,00.

Finalità dell'iniziativa, secondo i principi contenuti nel Piano triennale per l’informatica nella pubblica amministrazione promosso da AGID ed approvato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, è l’implementazione e la messa a disposizione di una piattaforma cloud a titolarità pubblica che consenta il dispiegamento di applicazioni “cloud native” o acquisite dal mercato o da accordi di riuso, nonché la facilitazione di un ecosistema di servizi fruibili e generabili da ciascun soggetto che opera all’interno della piattaforma.

Le Amministrazioni comunali che ne faranno richiesta potranno beneficiare di servizi per migrare sul cloud regionale i propri applicativi e mettersi in regola con i piani nazionali di razionalizzazione dei data center pubblici e con il piano triennale per l'informatica nella Pubblica Amministrazione.

La misura regionale finanzierà interamente i costi di migrazione sul cloud della parte applicativa, mentre i canoni annui di servizio saranno a carico del Comune.

COME PRESENTARE LA DOMANDA

Riapertura sportello 21 giugno - 30 settembre 2021: la manifestazione di interesse deve essere presentata alla Regione Piemonte, Direzione Competitività del sistema regionale, Settore Sistema informativo regionale, esclusivamente a mezzo PEC, all’indirizzo:

sistema.informativo@cert.regione.piemonte.it utilizzando uno dei  modelli di domanda qui di seguito:

Per ulteriori informazioni consultare le FAQ nella sezione ALTRI ALLEGATI.

Come previsto nei criteri approvati con la deliberazione di Giunta regionale n. 56-2734 del 29/12/ 2020, ai fini della costituzione della graduatoria degli Enti che saranno oggetto della migrazione verrà adottato, in entrambi i casi (Comuni in forma singola o Unioni/Convenzioni), il criterio in ordine di richiesta (First In - First Out -FIFO). 

Comuni, Unioni di Comuni e forme di Convenzione tra Comuni. La manifestazione di interesse deve essere presentata dal legale rappresentante del Comune singolo o del Comune capofila della Convenzione o dell’Unione di Comuni, secondo i criteri dell’avviso.

Direzione Competitività del sistema regionale - Settore Sistema Informativo regionale

 

Ogni informazione relativa al presente avviso ed agli adempimenti ad esso collegati può essere richiesta al seguente indirizzo di posta elettronica: community.cloud@regione.piemonte.it

POR FESR 2014-2020 - Asse II "Agenda Digitale" - Ob. specifico II.2c.2 "Digitalizzazione processi amministrativi, diffusione servizi digitali pienamente interoperabili" - Azione II.2c.2.2 "Cloud computing e pubblica amministrazione piemontese". Approvazione schema di avviso per manifestazione di interesse e relativi allegati per l'attuazione del progetto cloud computing e pubblica amministrazione piemontese

Avviso pubblico di manifestazione di interesse destinato ai Comuni singoli e associati del Piemonte finalizzato all'adesione al progetto:" Cloud regionale e razionalizzazione data center della PA"

FAQ TECNICHE Aggiornamento al 2 febbraio 2021

FAQ TECNICHE Aggiornamento al 20 luglio 2021