Cloud computing e Pubblica Amministrazione piemontese

Tipologia di contenuto
Avvisi pubblici e per beni regionali
Stato
Esito
Oggetto del bando
Manifestazione di interesse rivolta ai Comuni, finalizzata all'implementazione e la messa a disposizione di una piattaforma cloud a titolarità pubblica
Domande/Offerte dal
Scadenza
Temi
Sviluppo
Rivolto a
Enti pubblici
Esito

D.D. 30 Maggio 2021, n. 214 POR FESR 2014-2020 - Asse II Agenda Digitale - Azione II.2c.2.2 Cloud computing e pubblica amministrazione piemontese. Approvazione elenco degli Enti ammessi alla fase di migrazione e riapertura dei termini per la presentazione della Manifestazione di interesse ai sensi dell'Avviso pubblico approvato con D.D. n. 1 del 7 gennaio 2021.

Procedura

Avviso di manifestazione di interesse

RIAPERTURA SPORTELLO dal 21 giugno al 30 settembre 2021 pubblicata sul Bollettino Ufficiale n. 23 e approvata con Determina Dirigenziale n. 214 del 30 maggio 2021.

Con deliberazione di Giunta regionale n. 31-8756 del 12/04/2019, ad oggetto “POR FESR 14-20 Asse II - Ob. specifico II.2c.2 "Digitalizzazione processi amministrativi, diffusione servizi digitali pienamente interoperabili" - Azione II.2c.2.2 "Interventi per assicurare l'interoperabilità delle banche dati pubbliche”, è stata approvata la scheda di misura "Cloud computing e pubblica amministrazione piemontese", con una dotazione finanziaria pari ad euro 5.000.000,00.

Finalità dell'iniziativa, secondo i principi contenuti nel Piano triennale per l’informatica nella pubblica amministrazione promosso da AGID ed approvato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, è l’implementazione e la messa a disposizione di una piattaforma cloud a titolarità pubblica che consenta il dispiegamento di applicazioni “cloud native” o acquisite dal mercato o da accordi di riuso, nonché la facilitazione di un ecosistema di servizi fruibili e generabili da ciascun soggetto che opera all’interno della piattaforma.

Il progetto della Regione Piemonte è stato approvato dalla Giunta Regionale con DGR 31-8756 del 12/04/2019.

Le Amministrazioni comunali che ne faranno richiesta potranno beneficiare di servizi per migrare sul cloud regionale i propri applicativi e mettersi in regola con i piani nazionali di razionalizzazione dei data center pubblici e con il piano triennale per l'informatica nella Pubblica Amministrazione.

La misura regionale finanzierà interamente i costi di migrazione sul cloud della parte applicativa, mentre i canoni annui di servizio saranno a carico del Comune 

COME PRESENTARE LA DOMANDA

La manifestazione di interesse deve essere presentata alla Regione Piemonte, Direzione Competitività del sistema regionale, Settore Sistema informativo regionale, esclusivamente a mezzo pec, all’indirizzo:

sistema.informativo@cert.regione.piemonte.it

utilizzando uno dei modelli di domanda allegati all'avviso. Per ulteriori informazioni consultare le FAQ

Come previsto nei criteri approvati con la deliberazione di Giunta regionale n. 56-2734 del 29/12/ 2020, ai fini della costituzione della graduatoria degli Enti che saranno oggetto della migrazione verrà adottato, in entrambi i casi (Comuni in forma singola o Unioni/Convenzioni), il criterio in ordine di richiesta (First In - First Out -FIFO) e nel rispetto dei massimali su base territoriale indicati nelle tabelle di cui all’allegato avviso.

La graduatoria verrà definita in base all’ordine di arrivo delle PEC che contengono l’apposita domanda di manifestazione di interesse.

Comuni, Unioni di Comuni e forme di Convenzione tra Comuni. La manifestazione di interesse deve essere presentata dal legale rappresentante del Comune singolo o del Comune capofila della Convenzione o dell’Unione di Comuni, secondo i criteri dell’avviso.

Direzione Competitività del sistema regionale - Settore Sistema Informativo regionale

 

Ogni informazione relativa al presente avviso ed agli adempimenti ad esso collegati può essere richiesta al seguente indirizzo di posta elettronica: community.cloud@regione.piemonte.it

POR FESR 2014-2020 - Asse II "Agenda Digitale" - Ob. specifico II.2c.2 "Digitalizzazione processi amministrativi, diffusione servizi digitali pienamente interoperabili" - Azione II.2c.2.2 "Cloud computing e pubblica amministrazione piemontese". Approvazione schema di avviso per manifestazione di interesse e relativi allegati per l'attuazione del progetto cloud computing e pubblica amministrazione piemontese

Avviso pubblico di manifestazione di interesse destinato ai Comuni singoli e associati del Piemonte finalizzato all'adesione al progetto:" Cloud regionale e razionalizzazione data center della PA"

Domanda di manifestazione di interesse per singoli Comuni Allegato B.odt
application/vnd.oasis.opendocument.text - 61.96 KB
FAQ Bando Cloud computing
Documento PDF - 167.09 KB