Manifestazione di interesse rivolto al sistema radiofonico del Piemonte per la diffusione di spot radiofonici istituzionali sulle attivita’ della Regione Piemonte

Tipologia di contenuto
Gare d'appalto
Stato
Aperto
Oggetto del bando
Avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazione di interesse rivolto al sistema radiofonico del Piemonte per la diffusione di spot radiofonici istituzionali sulle attivita’ della Regione Piemonte
Offerte dal
Scadenza
Rivolto a
Imprese e liberi professionisti
Risorse
Risorse regionali

Procedura

Avviso per manifestazione di interesse

La Regione Piemonte, nell'ambito delle proprie competenze in materia, e in conformità dell'art. 12 dello Statuto, riconosce l’informazione sui programmi, sulle decisioni e sugli atti di rilevanza regionale quale presupposto della partecipazione dei cittadini, e garantisce l’informazione più ampia e plurale sulla propria attività come presupposto per promuovere e favorire la partecipazione dei cittadini alla vita della comunità regionale, promuovendo a tal fine l'istituzione di mezzi e strumenti idonei.

La Giunta Regionale del Piemonte intende acquisire, ai sensi della L.R. 26 ottobre 2009 n. 25, e secondo quanto disposto dalla D.G.R. n. 2 – 3489 del 9 luglio 2021, attraverso il presente avviso, manifestazioni di interesse per procedere all’affidamento di servizi per la programmazione e diffusione di spot radiofonici sulle emittenti radiofoniche aventi sede legale ed operanti in Piemonte, per il periodo 2021-2022.

 

Possono partecipare alla Manifestazione di interesse gli operatori economici per i quali non vi siano motivi di esclusione ai sensi dell’art. 80 del d.lgs. n. 50/2016 e. s.m.i.;
- è consentita la partecipazione da parte di operatori economici così come individuata dall’art. 45 del d.lgs. n. 50/2016 e s.m.i. , ivi compresi i raggruppamenti temporanei di impresa, i consorzi stabili costituiti anche in forma di società consortile ai sensi dell’art. 2615 ter del Codice civile, ovvero i consorzi ordinari di concorrenti di cui all’art. 2602 del Codice civile;
- è consentita la partecipazione di raggruppamenti anche se non ancora costituiti;
- è fatto divieto di presentare Manifestazione d’interesse in forma individuale e contemporaneamente in forma associata, ovvero partecipare a più di un raggruppamento a pena di esclusione dalla procedura dell’impresa e del raggruppamento al quale l’impresa partecipa;
- in caso di raggruppamenti costituiti la manifestazione d’interesse deve essere sottoscritta dal legale rappresentate dell’impresa mandataria in nome e per conto di tutti  i soggetti  componenti;
- in caso di raggruppamenti non costituiti la manifestazione d’interesse deve essere compilata e sottoscritta dai legali rappresentanti di tutte le imprese raggruppande, con l’indicazione della impresa mandataria e della impresa/e mandante/i.

Valore stimato della procedura
L'importo massimo complessivo per l'acquisizione dei servizi oggetto della manifestazione di interesse è stimato in euro 110.655,74 iva esclusa, per un importo complessivo di Euro 135.000,00.

Gli operatori economici interessati e in possesso dei requisiti indicati nell'Avviso dovranno far pervenire, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 12.00 del 04/11/2021, all’ indirizzo PEC: relazioniesterne@cert.regione.piemonte.it la Manifestazione di interesse utilizzando il fac simile di domanda di partecipazione allegato al presente Avviso.

 

 

Settore Comunicazione, Ufficio Stampa, Relazione Esterne e Urp

Per eventuali informazioni e chiarimenti gli interessati possono rivolgersi al Settore Comunicazione, Ufficio Stampa, Relazione Esterne e Urp inviando una mail a: relazioni.esterne@regione.piemonte.it e/o mariangela.frualdo@regione.piemonte.it

Avviso
Documento PDF - 101.39 KB
ALL_MODULO_SINGOLO_2.pdf
Documento PDF - 64.98 KB
ALL_MODULO_RAGGRUPPAMENTO_1.pdf
Documento PDF - 68.03 KB
informativa privacy_14_ottobre_2021.pdf
Documento PDF - 67.02 KB