Avviso pubblico per l'affidamento di servizi videogiornalistici sulle attività della Regione Piemonte

Tipologia di contenuto
Gare d'appalto
Stato
Scaduto
Oggetto del bando
Avviso di manifestazione di interesse e modello di domanda per l’affidamento di servizi videogiornalistici sulle attività della Regione Piemonte per 24 mesi
Offerte dal
Scadenza
Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore
Risorse
Risorse regionali

Procedura

Avviso per manifestazione di interesse

Premesso che la Regione Piemonte Direzione Coordinamento politiche e fondi europei – Settore Comunicazione, Ufficio stampa, relazioni esterne e URP, con il presente Avviso pubblico intende acquisire manifestazioni di interesse degli operatori economici interessati ad essere invitati a presentare offerta sul MePA, per l’affidamento di servizi videogiornalistici sulle attività della Regione Piemonte per 24 mesi. Il presente Avviso è un mero procedimento preselettivo per individuare i soggetti idonei, sulla base della completezza e dei contenuti della documentazione richiesta, da invitare alla proceduta negoziata sul MePA.

OGGETTO DEL SERVIZIO

Copertura delle attività della Regione Piemonte, per 24 mesi, da effettuare tramite la realizzazione di almeno 75 servizi videogiornalistici di attualità nell’arco di un anno, di durata non inferiore ad un minuto, corredati da interviste e caratterizzati anche dall’utilizzo di strumenti innovativi e multimediali, quali infografica e animazioni video, da pubblicare sui canali informativi e social della Regione Piemonte e da diffondere alle principali testate on-line e radiotelevisive, nazionali e del Piemonte. I servizi dovranno essere adattati per la diffusione radiofonica e sottotitolati per la fruizione on-line.
I servizi saranno realizzati a Torino, nel resto del Piemonte, ed eventualmente a Roma, Milano e Genova, in occasione dell’approvazione di delibere di particolare rilevanza, di conferenze stampa e di iniziative istituzionali della Regione Piemonte. La struttura competente in materia di rapporti con i media della Regione Piemonte segnalerà all’agenzia di stampa i servizi di interesse, la quale li realizzerà fatta salva la sua autonomia. Nei periodi di efficacia delle disposizioni di cui all’art. 9 della legge n. 28/2000, la Regione concorderà con l’agenzia aggiudicataria tempi e modalità di realizzazione e diffusione dei servizi.

 

Gli operatori economici devono possedere, alla data di presentazione della manifestazione di interesse, i seguenti requisiti:

1. Requisiti di carattere generale, ovvero non incorrere in alcuno dei motivi di esclusione di cui all’art. 80 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.;

2. Requisiti di idoneità professionale, ovvero essere un’agenzia di stampa ed essere iscritta nel Registro della Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura, da cui risulti che l’attività sia di agenzia di stampa;

3. Requisiti di capacità economico finanziaria, ovvero aver conseguito nel triennio 2018-2020 un fatturato medio annuo di almeno € 30.000,00;

4. Requisiti di capacità tecnica e professionale, ovvero:

- Produzione e distribuzione, a decorrere dal 1° gennaio 2020, di servizi videogiornalistici ad almeno 4 testate on-line e radiotelevisive, nazionali e locali;

- Aver regolarmente eseguito, nel triennio 2018-2020, almeno 150 servizi videogiornalistici per amministrazioni pubbliche;

- Avere a Torino un ufficio di corrispondenza strutturato per la produzione dei servizi richiesti, o dotarsene a seguito dell’esito della successiva procedura negoziata, composto da almeno due giornalisti con ottima conoscenza scritta e parlata della lingua italiana.

I costi per la realizzazione del servizio in oggetto sono stati stimati, in relazione a servizi con caratteristiche assimilabili realizzati in precedenza dalla Regione Piemonte, in euro 75.000,00 esclusa l’IVA di legge (22% per euro 16.500,00, per complessivi euro 91.500,00).

Gli operatori interessati dovranno far pervenire entro e non oltre le ore 18.00 del 21 maggio 2021, all’ indirizzo PEC: relazioniesterne@cert.regione.piemonte.it la Manifestazione di interesse utilizzando il fac simile di domanda di partecipazione allegato al presente Avviso.

La domanda di partecipazione alla Manifestazione di interesse dovrà essere redatta su carta intestata del soggetto partecipante, e sottoscritta digitalmente o con firma autografa dal titolare o rappresentante legale, ai sensi del D.P.R. n. 445/2000.

In caso di firma autografa dovrà essere allegata copia del documento d’identità, in corso di validità, del legale rappresentante.

La domanda dovrà essere accompagnata dall'informativa sulla privacy allegata al presente Avviso, firmata dal legale rappresentante per presa visione.

Non verranno prese in considerazione manifestazioni di interesse prive di sottoscrizione o pervenute oltre il termine sopra indicato. L’Amministrazione regionale non assume alcuna responsabilità in merito al ritardato ricevimento di domande.

Nel caso in cui la manifestazione di interesse presentata non sia completa di tutte le dichiarazioni o degli elementi richiesti, l’operatore economico sarà invitato, a mezzo PEC, ad integrare o regolarizzare la domanda, entro il termine di 5 giorni dal ricevimento dell’invito, a pena esclusione.

Alla manifestazione di interesse non devono essere allegate offerte tecniche e/o economiche.

Direzione Coordinamento Politiche e Fondi Europei – Settore Comunicazione, Ufficio stampa, Relazioni esterne e URP

Le richieste di informazioni e/o chiarimenti possono essere inviate all’indirizzo PEC relazioniesterne@cert.regione.piemonte.it o via mail relazioni.esterne@regione.piemonte.it.  Le richieste di chiarimenti dovranno indicare il numero di telefono, l’indirizzo e-mail, l’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC), nonché il nominativo del soggetto richiedente.

Informazioni e chiarimenti:

dott. Gianni Gennaro - tel. 011/4322871

d.ssa Michela Garaffo – tel. 011/4326398

DD n. 76 del 6 maggio 2021
Documento PDF - 331.49 KB
Avviso Manifestazione di interesse
Documento PDF - 108.64 KB
Modello di domanda
application/vnd.oasis.opendocument.text - 21.03 KB
Informativa Privacy.pdf
Documento PDF - 25.56 KB