Riduzione dei consumi energetici negli edifici e nelle strutture pubbliche del patrimonio ospedaliero-sanitario regionale

Tipologia di contenuto
Contributi e finanziamenti
Stato
Scaduto
Oggetto del bando
Gli interventi ammissibili a finanziamento sono volti a sostenere l’efficienza energetica, la gestione intelligente dell’energia e l’uso delle fonti rinnovabili nei presidi ospedalieri delle ASR inseriti nell’Allegato A della D.D. n. 614 del 02/10/2017 della Direzione regionale Sanità.
Domande dal
Scadenza
Temi
Sviluppo
Rivolto a
Enti pubblici
Risorse
FESR

Procedura

Bando a sportello

La dotazione finanziaria complessiva ammonta a 16.000.000,00 euro a valere sull’Asse IV, Azione IV.4c.1.1 e Azione IV.4c.1.2 del POR FESR 2014-2020 delle Regione Piemonte, come stabilito dalla D.G.R. n. 12-4588 del 23/01/2017 come modificata dalla D.G.R 25-7180 del 6 luglio 2018. L’agevolazione viene concessa se comporta costi ammissibili pari a un minimo di € 1.000.000. Questa  concorre fino all’80% dei costi ammissibili entro il limite massimo di € 4.000.000.

L’agevolazione massima erogabile è pari a € 3.200.000, sotto forma di contributo in conto capitale (fondo perduto), anche nel caso di progetti aventi costi ammissibili di valore superiore a € 4.000.000.

Rettifiche

Disciplinare per interventi di riduzione dei consumi energetici negli edifici e nelle strutture pubbliche del patrimonio ospedaliero-sanitario regionale (D.D.17 settembre 2018, n. 374 /A1904A). Rettifica per mero errore materiale.

Aziende Sanitarie Regionali (ASR) della Regione Piemonte.

16.000.000,00

Le domande devono essere inviate telematicamente compilando in ogni sua parte il “Modulo di domanda” (Allegato 2) disponibile sul sito: http://www.sistemapiemonte.it/.

Entro 5 giorni lavorativi dall’invio telematico della domanda, il file di testo della stessa, messo a disposizione dal sistema a conclusione della compilazione on line, deve essere trasmesso, previa apposizione della firma digitale del legale rappresentante/soggetto delegato con potere di firma del beneficiario sul modulo di domanda, via PEC, a Regione Piemonte – Direzione Competitività del sistema regionale – Settore Sviluppo energetico sostenibile insieme agli altri allegati obbligatori, via PEC, all’indirizzo mail: sviluppoenergetico@cert.regione.piemonte.it

Qualora, invece, la dimensione complessiva del file recante il modulo di domanda e gli allegati obbligatori sia superiore a 35 MB, gli allegati dovranno essere trasmessi, entro 5 giorni lavorativi dall’invio telematico del modulo di domanda, mediante lettera raccomandata A/R su supporto informatico (DVD o CD non riscrivibile) al seguente indirizzo:

Regione Piemonte – Direzione Competitività del sistema regionale

Settore Sviluppo energetico sostenibile

Corso Regina Margherita 174 – 10152 TORINO

POR FESR 2014/2020 “Obiettivo specifico IV.4c.1”

Disciplinare per interventi di riduzione dei consumi energetici negli edifici e nelle strutture pubbliche del patrimonio ospedaliero-sanitario regionale.

Sviluppo energetico sostenibile

settore.sviluppoenergetico@regione.piemonte.it

Telefono segreteria 0114321411