Programma regionale per la conduzione aziendale per imprenditori agricoli singoli ed altre forme associate composte da almeno cinque imprenditori

Tipologia di contenuto
Contributi e finanziamenti
Stato
Aperto
Scadenza
Temi
Agricoltura
Rivolto a
Imprese e liberi professionisti
Risorse
Risorse regionali

Procedura

Bando

Contributo regionale negli interessi sui prestiti per la conduzione aziendale, di cui all’articolo 50 della L.R. 63/78, nell’1% per le imprese ubicate in zona di pianura o di collina e nell’1,5% per quelle ubicate in zona di montagna. Nel caso in cui almeno il 50% dell’importo del prestito sia assistito da garanzia prestata da confidi esso è aumentato di 0,30 punti percentuali.

Possono beneficiare dell’aiuto le piccole e medie imprese (PMI) aventi sede operativa in regione Piemonte rappresentate da cooperative agricole e da altre forme associate composte da almeno cinque imprenditori agricoli in possesso dei requisiti di cui l’articolo 1 commi 1 e 3 del D.Lgs. n. 99/2004, iscritte al Registro delle Imprese e che abbiano costituito il fascicolo aziendale.

Gli aiuti possono essere concessi solo ad imprese che non rientrano nella categoria delle imprese in difficoltà.

Non possono beneficiare degli aiuti:

1. le imprese che non siano in regola con i versamenti contributivi. La regolarità è oggetto di autocertificazione ed è verificata a campione con l’acquisizione d’ufficio del DURC (Documento unico di regolarità contributiva). Viene fatta salva la possibilità della compensazione se prevista dalla normativa nazionale, nel quale caso è possibile erogare gli aiuti;

2. le imprese che non abbiano provveduto al versamento di somme per sanzioni e penalità varie irrogate dalla Regione, Città Metropolitana di Torino, Province, Comunità Montane, AGEA ed ARPEA nell’ambito dell’applicazione di programmi comunitari, nazionali e regionali;

3. le imprese che non abbiano restituito somme non dovute percepite nell’ambito dell’applicazione di programmi comunitari, nazionali e regionali da parte della Regione, Città Metropolitana di Torino, Province, Comunità Montane, AGEA ed ARPEA;

650.000 €

Direzione Agricoltura - Strutture delle imprese agricole ed agroindustriali ed energia rinnovabile

Adriano  Favot tel.: 0114322846 e-mail: adriano.favot@regione.piemonte.it

Flavio Gagliano tel.: 0114324371 e-mail: flavio.gagliano@regione.piemonte.it

D.D. n. 264 del 26/03/2019
Documento PDF - 77.33 KB

L.R. n. 63/78 art. 50. D.G.R. n. 11-5559 del 25/3/2013. Piano verde - Programma regionale per la concessione di contributi negli interessi sui prestiti per la conduzione aziendale. Approvazione bando 2019 ed istruzioni operative per cooperative agricole ed altre forme associate composte da almeno cinque imprenditori agricoli.