Progetti speciali per l'inclusione socio-lavorativa di persone con disabilità

Tipologia di contenuto
Contributi e finanziamenti
Stato
Aperto
Oggetto del bando
Chiamata di progetti per l'inclusione socio-lavorativa di persone con disabilità
Domande dal
Scadenza
Temi
Diritti
Lavoro
Rivolto a
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore
Risorse
Risorse regionali
FSE

Procedura

Bando

Attraverso il bando sono finanziati progetti innovativi rivolti a persone con disabilità grave, al fine di migliorarne l'occupabilità e l'inserimento socio-lavorativo.

Possono presentare la propria candidatura esclusivamente raggruppamenti (A.T.S./A.T.I. già costituite o costituende) in cui siano presenti obbligatoriamente:

  • almeno un’agenzia accreditata per i servizi al lavoro ai sensi della DGR n. 30-4008 del 11 giugno 2012 e DGR n. 66-3576 del 19 marzo 2012 e ss.mm.ii. in qualità di capofila
  • una o più amministrazioni pubbliche di cui all’articolo 1, comma 2, del D.Lgs. 30 marzo 2001 n. 165, aventi sedi o uffici periferici nel territorio della Regione Piemonte1, che abbiano finalità e compiti a favore di persone con disabilità
  • uno o più enti del terzo settore, iscritti agli albi nazionali e regionali

€ 2.000.000,00 (due milioni di euro)

La presentazione della domanda di finanziamento deve essere effettuata per mezzo della procedura informatizzata disponibile su internet all’indirizzo:

http://www.sistemapiemonte.it/cms/privati/lavoro – Servizio “Presentazione Domanda”

Settore Politiche del lavoro - Direzione Coesione sociale

Stefania Ferrarotti

Settore Politiche del Lavoro

tel. 015/8551517 - 011/4322408

stefania.ferrarotti@regione.piemonte.it

Tiziano Liberti

tel. 011/4325558

tiziano.liberti@regione.piemonte.it

Anna Rey

tel. 011/4320539

anna.rey@regione.piemonte.it

Testo del bando
Documento PDF - 248.83 KB
Allegato 1 Informativa
Documento PDF - 119.58 KB
Allegato 2 Scheda progetto
Documento Word - 238.97 KB
Allegato 3 Manuale di valutazione
Documento PDF - 171.16 KB