Presentazione di progetti di formazione professionale in campo forestale. Bando 2019. PSR Piemonte 2014-2020. Operazione 1.1.1

Tipologia di contenuto
Contributi e finanziamenti
Unione Europea
Stato
Scaduto
Scadenza
Temi
Agricoltura
Rivolto a
Enti pubblici
Risorse
FEASR/PSR

Procedura

Bando

Il bando intende promuovere l’attivazione di iniziative di formazione professionale nei seguenti ambiti e con la seguente ripartizione finanziaria:

  • A. forestale, compresi i percorsi T1 e T2: 800.000 € (corsi per operatori) + 300.000 € (corsi per giovani, disoccupati, non occupati);
  • B. ingegneria naturalistica: 200.000 €;
  • C. gestione del verde arboreo: 200.000 €.

Possono presentare proposte di progetto formativo gli enti e gli organismi di formazione professionale pubblici e privati, così come definiti dalle disposizioni nazionali e regionali vigenti. Ogni ente ed organismo di formazione professionale pubblico e privato potrà presentare una sola proposta di progetto formativo, singolarmente o come capofila di Associazioni Temporanee di Scopo (di seguito ATS); lo stesso potrà invece partecipare ad altre ATS come membro non capofila. Ferma restando l’attribuzione del ruolo di capofila ad un’agenzia formativa come sopra definita, sono ammesse le ATS, cui possono partecipare anche gli atenei.

Le agenzie formative e, per le ATS, tutti i componenti che erogano formazione devono essere accreditati ai sensi delle normative nazionali e delle disposizioni regionali vigenti (l.r. n. 63/1995 “Disciplina delle attività di formazione e orientamento professionale”) in materia di accreditamento delle sedi formative, al momento della presentazione della domanda di contributo.

1.500.000 €

Tramite SIAP (Sistema Piemonte)

Foreste

DD 619 del 4_3_2019 Bando M1.pdf
Documento PDF - 297.38 KB