PNRR M2C2 Investimento 3.1 “Produzione di idrogeno in aree industriali dismesse” fin. EU NextGenerationEU

Tipologia di contenuto
Contributi e finanziamenti
Logo Unione Europea
Stato
Aperto
Oggetto del bando
L’Avviso pubblico è finalizzato alla selezione e al successivo finanziamento di proposte progettuali volte alla realizzazione di siti di produzione di idrogeno rinnovabile in aree industriali dismesse, da finanziare nell’ambito dell’Investimento 3.1, previsto nella Missione 2 “Rivoluzione verde e transizione ecologica”, Componente 2 “Energia rinnovabile, idrogeno, rete e mobilità sostenibile”, del PNRR.
La dotazione finanziaria destinata alla Regione Piemonte per la realizzazione degli interventi per la produzione di idrogeno in aree industriali dismesse è stabilita in Euro 19.500.000,00, secondo il riparto finanziario del Ministero della transizione ecologica (GU n.282 del 2-12-2022)
Domande dal
Scadenza
Temi
Sviluppo
Rivolto a
Imprese e liberi professionisti
Risorse
NextGenerationEU

Procedura

Avviso

Il Piano nazionale di Ripresa e Resilienza, nell'ambito della Missione 2 "Rivoluzione verde e transizione ecologica" prevede l'agevolazione della produzione di idrogeno verde da fonti rinnovabili in aree industriali dismesse, anche per supportare la creazione di "Hydrogen valleys". 

I progetti ammissibili a finanziamento devono prevedere almeno le seguenti componenti:
    a) uno o più elettrolizzatori per la produzione di idrogeno rinnovabile e relativi sistemi ausiliari necessari al processo produttivo, comprensivi di eventuali sistemi di compressione e di stoccaggio dell’idrogeno;
    b) uno o più impianti addizionali asserviti agli elettrolizzatori, comprensivi di eventuali sistemi di stoccaggio dell’energia elettrica. 


I progetti devono essere realizzati su aree industriali dismesse localizzate in Regione Piemonte aventi i requisiti previsti dall’Avviso (art. 6).

La forma di agevolazione prevista è un contributo a fondo perduto pari al 100% dei costi ammissibili.

Le agevolazioni sono concesse sulla base di una procedura competitiva, valutativa a graduatoria, secondo i criteri di valutazione di cui all’Appendice B dell’Avviso.


Le domande, presentate dal soggetto proponente, ovvero dal soggetto capofila in caso di progetti congiunti, dovranno essere compilate ed inviate telematicamente tramite il sistema FINDOM - FINanziamenti DOMande, accedendo dal seguente link: https://servizi.regione.piemonte.it/catalogo/bandi-piemonte-finanziamen…

a decorrere dalle ore 09.00 del 30 dicembre 2022 e fino alle ore 12.00 del 28 febbraio 2023.

Rettifica Moduli

Con il presente avviso si comunica che, per mero errore materiale, nell’Allegato I “Modulo di domanda integrativo – Dichiarazioni e impegni” della determinazione dirigenziale n. 868/A1619A del 29.12.2022,all’interno delle tabelle 5.1 e 5.2 alla voce “Progettazione degli impianti e delle opere da realizzare, direzione dei lavori, collaudi di legge e oneri di sicurezza connessi con la realizzazione del progetto” risulta indicato un limite dei costi ammissibili del 10%. Il limite corretto è, invece, pari al 20%, così come indicato all’art. 7 comma 1 lett. d) dell’Avviso Pubblico.

Il modulo corretto e la versione editabile dello stesso, sono disponibili nella presente pagina e sostituiscono quelli precedentemente pubblicati.

Analogamente, all’interno dell’Appendice A.1 “Schema della domanda di agevolazione (Applicativo FINDOM – FINanziamenti DOMande)”, per mero errore materiale, risulta indicato un limite dei costi ammissibili del 10% alla voce “Progettazione degli impianti e delle opere da realizzare, direzione dei lavori, collaudi di legge e oneri di sicurezza connessi con la realizzazione del progetto” all’interno della tabella “D.1 Piano delle spese”. Il limite corretto è, invece, pari al 20%, così come indicato all’art. 7 comma 1 lett. d) dell’Avviso Pubblico.

Il facsimile corretto è pubblicato alla presente pagina.

Presentazione pubblica

La Direzione Ambiente, Energia e Territorio desidera invitare i potenziali soggetti destinatari della misura ad un incontro finalizzato alla presentazione di dettaglio del Bando ed a raccogliere eventuali quesiti. L'evento "Produzione di idrogeno verde in aree dismesse: il Bando PNRR" si svolgerà il prossimo


03 febbraio 2023

alle ore 10.00

presso

Sala Trasparenza della Regione Piemonte

in piazza Castello, 165 Torino


I posti disponibili per la partecipazione in presenza sono limitati a 50, sarà possibile seguire l'evento anche in modalità remota attraverso il link che vi sarà inviato successivamente alla registrazione.
Per partecipare è necessario iscriversi tramite il seguente form, indicando anche la modalità di partecipazione.

Chiarimenti

Possono presentare domanda di finanziamento le imprese di tutte le dimensioni anche congiuntamente tra loro (fino ad un massimo di cinque soggetti ivi compreso il capofila), che abbiano disponibilità di un sito industriale dismesso avente i requisiti descritti all’art. 6 dell’Avviso pubblico.

Le risorse disponibili ai fini del presente Avviso sono complessivamente pari ad Euro 19.500.000,00 a valere sul PNRR M2C2 Investimento 3.1 “Produzione di idrogeno in aree industriali dismesse” 

Le domande di finanziamento, con l’avvenuto adempimento di versamento dell’imposta di bollo, firmate digitalmente dal legale rappresentante del Soggetto Proponente, complete dei documenti e delle dichiarazioni descritte nell’Appendice A dell’Avviso pubblico, possono essere presentate a partire  dalle ore 09.00 del 30 dicembre 2022 e fino alle ore 12.00 del 28 febbraio 2023 utilizzando esclusivamente  il sistema FINDOM - FINanziamenti DOMande, accedendo dal seguente link: https://servizi.regione.piemonte.it/catalogo/bandi-piemonte-finanziamen… 

Direzione Ambiente, Energia e Territorio
Settore A1619A - Monitoraggio, valutazione, controlli e comunicazione

Per ricevere assistenza sul contenuto del Bando utilizzare l’indirizzo mail  monitoraggio.ambiente@regione.piemonte.it, inserendo nell’oggetto della comunicazione “Bando PNRR Idrogeno aree dismesse: richiesta di chiarimenti”. 
Alle richieste pervenute potrà essere data risposta anche mediante la pubblicazione di FAQ sulla pagina del sito web di Regione Piemonte dedicata al presente Avviso.

Per ricevere assistenza tecnica per l’utilizzo del sistema di presentazione online delle domande e di rendicontazione, è possibile contattare il CSI Piemonte chiamando il numero 011.0824407 o utilizzando l’apposito form di richiesta presente nella home page del sistema FINDOM – FINanziamenti DOMande:
https://servizi.regione.piemonte.it/catalogo/bandi-piemonte-finanziamen…

D.D. 29 Dicembre 2022, n. 868
Documento PDF - 3.4 MB
Avviso Pubblico
Documento PDF - 297.4 KB
Allegato I in forma editabile
Documento Word - 197 KB
Allegato II in formato editabile
application/vnd.oasis.opendocument.text - 427.7 KB
Appendice A.2 in formato editabile
Documento Word - 148 KB