Direttiva pluriennale sulla formazione professionale, finalizzata alla lotta contro la disoccupazione (Mercato del lavoro). Programmazione delle attività formative per l’anno formativo 2016/2017

Tipologia di contenuto
Contributi e finanziamenti
Stato
Scaduto
Scadenza
Temi
Formazione professionale
Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore
Risorse
FSE

Procedura

Bando

Con il provvedimento, la Regione Piemonte regolamenta la reiterazione delle attività per l’anno formativo 2016/2017 in conformità con gli indirizzi di programmazione per le attività definiti dalla DGR n. 32-1685 del 6 luglio 2015 e nel relativo bando approvato con determinazione dirigenziale n. 540 del 10 luglio 2015.

Agenzie Formative di cui alla L.R. 63/95, articolo 11 lettere a), b) e c), inclusa Città studi SpA Biella, accreditate all’atto della presentazione della domanda per le Macrotipologie e/o tipologie di riferimento previste per ogni tipologia di azione/destinatario, già risultate affidatarie di attività inerenti la Direttiva Mercato del Lavoro programmazione 2015/16.

€ 17.700.00,00

Il modulo originale di domanda (LIBRA) dovrà essere timbrato e sottoscritto dal legale rappresentante dell’organismo presentatore. Esso, a pena esclusione, dovrà pervenire alla segreteria del Settore Formazione Professionale della Direzione Coesione Sociale di via Magenta, 12 – Torino,  entro le ore 12  del 7 ottobre 2016. Non farà fede il timbro postale.

Formazione professionale

Testo della procedura
Documento PDF - 491.67 KB