CSR 2023-2027. Investimenti per ridurre le emissioni (SRD02_A)

Tipologia di contenuto
Contributi e finanziamenti
Unione Europea
Stato
Esito
Domande dal
Scadenza
Temi
Agricoltura
Rivolto a
Imprese e liberi professionisti
Risorse
FEASR/PSR/CSR
Esito
Altri allegati Esito
d.d. 452 del 6 giugno 2024
Documento PDF - 250.21 KB

Procedura

Bando

L'intervento sostiene le imprese agricole nel ridurre l’emissione di gas climalteranti (metano e protossido di azoto) e di altri agenti inquinanti dell’aria (ammoniaca) generati dai processi produttivi agricoli tramite la realizzazione di coperture sulle strutture di stoccaggio esistenti e l'acquisto di macchine e attrezzature per la concimazione organica a bassa emissione ammoniacale. 
L'intervento concorre altresì a sostenere l’adeguamento delle imprese agricole ai criteri e ai vincoli previsti dal Piano Stralcio Agricoltura per la qualità dell’aria (DCR n. 284 del 27/6/2023).

Rettifiche

ATTENZIONE - La dd 74 del 30/1/2024 ha disposto una proroga alla scadenza del bando, dal 31/1 al 29/2 compreso, e ha corretto alcuni refusi nel testo. Il file del Bando è già stato aggiornato (in blu gli emendamenti).

Imprenditori agricoli, singoli o associati, che possiedono la qualifica di IAP o di Coltivatore diretto. Per i soggetti collettivi, tale qualifica deve essere detenuta da tutti i partecipanti all’investimento.

€ 5.000.000,00

Esclusivamente in modalità telematica, tramite il servizio "Sviluppo Rurale 2023/27" 

Dir. Agricoltura e Cibo, Settore Produzioni agrarie e zootecniche

Miria Carofano (miria.carofano@regione.piemonte.it, tel. 011 432 3046)

Testo del Bando (aggiornato al 30gen24)
Documento PDF - 382.7 KB