Corsi di educazione delle persone adulte – Avviso pubblico di finanziamento per l’anno 2019 rivolto a enti privati – Legge regionale 11/2018

Tipologia di contenuto
Contributi e finanziamenti
Stato
Scaduto
Scadenza
Temi
Cultura
Rivolto a
Terzo settore
Risorse
Risorse regionali

Procedura

Bando

Il contributo regionale sostiene le attività corsuali di educazione delle persone adulte dell’anno 2019/2020, vale a dire corsi afferenti a a una pluralità di discipline e di ambiti disciplinari, nonché laboratori manuali, espressivi e motori parimenti afferenti a una pluralità di discipline, organizzati da enti privati senza scopo di lucro configurati quali università popolari o della terza età o con altre denominazioni, ma statutariamente finalizzati all’educazione delle persone adulte, rivolti ai ritirati dal lavoro e agli adulti fuoriusciti dal sistema dell’istruzione, dell’università e della formazione professionale.

Possono presentare domanda enti privati senza scopo di lucro (ad esempio associazioni, onlus, fondazioni, enti del terzo settore) configurati quali università popolari o della terza età o con altre denominazioni, ma statutariamente finalizzati all’educazione delle persone adulte mediante l’organizzazione di corsi e laboratori.

La domanda di contributo per l’anno 2019 va presentata entro e non oltre il 10 luglio 2019.

Enti privati senza scopo di lucro (ad esempio associazioni, onlus, fondazioni, enti del terzo settore) configurati quali università popolari o della terza età o con altre denominazioni, ma statutariamente finalizzati all’educazione delle persone adulte mediante l’organizzazione di corsi e laboratori.

55.000,00

L’istanza deve essere presentata, a pena di inammissibilità, dal legale rappresentante, esclusivamente tramite PEC (Posta Elettronica Certificata), all’indirizzo attivitaculturali@cert.regione.piemonte.it con una delle seguenti modalità:

a) apposizione di firma digitale in formato .pdf con estensione .p7m,

oppure

b)  sottoscrizione in maniera autografa su supporto cartaceo, convertita in rappresentazione digitale con estensione .pdf e inviata unitamente alla copia del documento d’identità del legale rappresentante  in corso di validità (sempre in formato .pdf).

Nell’oggetto del messaggio di posta elettronica certificata deve essere indicato il riferimento: (Denominazione del soggetto richiedente) - Avviso pubblico di finanziamento – l.r. 11/2018 – Educazione delle persone adulte 2019/2020.

L’istanza deve essere redatta utilizzando esclusivamente la modulistica predisposta dal Settore Promozione delle Attività Culturali, del Patrimonio Linguistico e dello Spettacolo utilizzando un’unica PEC di trasmissione.

Promozione delle attività culturali, del patrimonio linguistico e dello spettacolo

Daniele Tessa
telefono 011.4324436
e-mail: daniele.tessa@regione.piemonte.it

Testo della procedura
Documento PDF - 174.28 KB