Cantieri di lavoro per persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale - 2021

Tipologia di contenuto
Contributi e finanziamenti
Stato
Aperto
Oggetto del bando
Programmazione 2021. Approvazione del bando progetti di cantieri di lavoro per soggetti sottoposti a misure restrittive della libertà personale – Azione 2, di cui alla DGR 4-3814 del 24.09.2021.   
Domande dal
Scadenza
Temi
Lavoro
Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Risorse
Risorse regionali

Procedura

Bando

Il presente bando definisce i requisiti per la realizzazione di progetti, attivati da parte di comuni, loro forme associative, organismi di diritto pubblico di cui all’articolo 3, comma 1, lettera d), del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 (Codice dei contratti pubblici), finalizzati all’inserimento lavorativo in cantieri di lavoro per la realizzazione di opere e servizi di pubblica utilità, delle persone in cerca di occupazione sottoposte a misure restrittive della libertà personale di cui alla L.R. 34/08 art. 29 c. 1, lett. b), che non percepiscono sussidi al reddito regionali. 

Chiarimenti

I comuni, le unioni di comuni o altre forme associative, gli organismi di diritto pubblico di cui all’articolo 3, comma 1, lettera d), del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 (Codice dei contratti pubblici), aventi sede nel territorio della regione Piemonte. 

Le risorse utilizzate sono del bilancio regionale esercizio 2022.

L'importo complessivo stanziato è di 400.000 euro.

La presentazione della domanda di finanziamento deve essere effettuata esclusivamente per mezzo della procedura informatizzata disponibile dalle ore 9,00 del 19.10.2021 alle ore 16,00 del 28.10.2021 all’indirizzo:

https://servizi.regione.piemonte.it/catalogo/presentazione-domanda-flai…

Al fine di garantire la corrispondenza con le informazioni trasmesse, il modello originale di domanda è prodotto direttamente dalla procedura informatizzata. Tale modello dovrà essere sottoscritto dal legale rappresentante (o procuratore speciale) dell’Ente o, nel caso di domanda presentata da più Enti associati, dall’Ente individuato come Capofila del partenariato.

Gli Enti proponenti dovranno fare pervenire la domanda firmata digitalmente, completa degli atti deliberativi relativi ai progetti di Cantiere di lavoro, tramite posta certificata all’indirizzo

politichedellavoro@cert.regione.piemonte.it

specificando nel campo oggetto “Cantiere di lavoro – Azione 1” – Esercizio 2021, entro e non oltre le ore 16 del 28.10.2021.       

Settore Politiche del Lavoro  

Direzione Istruzione, Formazione e Lavoro

Sergio Vacchina  

tel. 011 4324865 

sergio.vacchina@regione.piemonte.it 

Michela Ferraiuolo

tel. 011 4324276

michela.ferraiuolo@regione.piemonte.it  

Atto di approvazione del Bando
Documento PDF - 1.2 MB
Modello 2 - Scheda progetto
Documento Word - 332 KB
Modello 4 - Differimento inizio attività
Documento Word - 283.5 KB
Modello 5 - Dichiarazione di intenti
Documento Word - 288 KB
Modello 6 - Sospensione attività
Documento Word - 283 KB
Modello 8 - Sostituzione lavoratore
Documento Word - 357 KB
Modello 9 - Riduzione lavoratori
Documento Word - 283 KB
Modello 12 - Relazione finale
Documento Word - 331 KB
Modello 13 - Tabelle mensili
Documento Word - 356.5 KB
Modello 16 - Atto di adesione
Documento Word - 302.5 KB