Avviso pubblico per la realizzazione dei percorsi formativi in apprendistato di Alta Formazione e di Ricerca. Validità 2022-2024

Tipologia di contenuto
Contributi e finanziamenti
Unione Europea
Stato
Scaduto
Oggetto del bando
Programma Regionale FSE+ 2021-2027 - Approvazione dell'Avviso pubblico 2022-2024 per l'individuazione e la gestione dell'offerta formativa pubblica per l'apprendistato di alta formazione e di ricerca ai sensi dell'art. 45 del D. Lgs. 15 maggio 2015, n. 81, dello schema di domanda, del Manuale tecnico di valutazione e costituzione del Nucleo di valutazione, in attuazione della D.G.R. n. 4-4372 del 22/12/2021.
Domande dal
Scadenza
Temi
Formazione professionale
Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore
Risorse
FSE

Procedura

Avviso

L'Avviso pubblico disciplina, con riferimento a tutto il territorio della Regione Piemonte, le modalità di individuazione e gestione della Vetrina dell’Offerta formativa pubblica per l’Alta Formazione e Ricerca in Apprendistato.

L'Avviso, approvato con Determinazione n. 114 del 3 marzo 2022, prevede la concessione di contributi ex art. 12 della Legge 241/1990 per la realizzazione, nell’ambito del contratto di apprendistato di alta formazione e di ricerca di cui all’art. 45 del D.Lgs. 81/2015, dei seguenti percorsi:

- Diploma di Istruzione Tecnica Superiore - ITS (Livello 5 EQF);

- Laurea professionalizzante (Livello 6 EQF);

- Laurea triennale o Diploma accademico di I livello (Livello 6 EQF);

- Laurea magistrale o Diploma accademico di II livello (Livello 7 EQF);

- Laurea a ciclo unico o Diploma accademico di specializzazione (Livello 7 EQF);

- Master universitari o accademici di I e II livello (Livello 7 e 8 EQF);

- Dottorato di ricerca o Diploma accademico di formazione alla ricerca (Livello 8 EQF);

- Attività di ricerca.

Sono ammissibili, in qualità di soggetti proponenti, le seguenti istituzioni formative purché in possesso di almeno una sede operativa sul territorio piemontese iscritta all’anagrafe regionale:

- Fondazioni ITS (Istituti tecnici superiori di cui agli articoli da 6 a 8 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 25 gennaio 2008), individuate in Regione Piemonte con D.G.R. n. 40-522 del 04/08/2010, D.D. 5 novembre 2014, n. 680, D.D. 16 dicembre 2014, n. 47, D.D. 16 dicembre 2014, n. 49, D.D. 3 giugno 2016, n. 334 e successivi provvedimenti di modifica e integrazione;

- Istituzioni universitarie italiane, statali e non statali, comunque denominate, ivi compresi gli istituti universitari a ordinamento speciale e le università telematiche, che rilasciano titoli di studio aventi valore legale, in relazione a sedi e corsi di studio universitari accreditati ai sensi dell’art. 5, comma 3, della legge n.240/2010 e delle relative disposizioni di attuazione;

- Istituzioni di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica istituite ai sensi della legge n. 508/1999 e successive modifiche e integrazioni e della relativa normativa di attuazione, ivi comprese le istituzioni non statali autorizzate dal Ministero dell'Università e della Ricerca al rilascio di titoli aventi valore legale (art.11, D.P.R. 8 luglio 2005, n.212).;

- Istituzioni di ricerca iscritte all’Anagrafe Nazionale delle Ricerche con almeno una sede accreditata in Regione Piemonte per l’Orientamento-Macroarea “Sostegno all’inserimento lavorativo” (MIL).

Le risorse disponibili per il finanziamento della misura oggetto dell'Avviso pubblico ammontano complessivamente a € 8.000.000,00 (8 milioni) a valere su risorse PR FSE+Piemonte 2021/2027.

  • La domanda di inserimento nella vetrina, predisposta mediante l’utilizzo dell’apposito format, deve essere inviata, tramite messaggio di PEC all’indirizzo:

settoreformazioneprofessionale@cert.regione.piemonte.it

a partire dal 17 marzo 2022 fino al 31 marzo 2022.

Terminata la prima fase di approvazione della Vetrina, la Regione Piemonte procede costantemente all’aggiornamento
inserendovi le istituzioni formative interessate, che presentino domanda, dopo la pubblicazione, in qualsiasi momento fino alla validità del provvedimento di approvazione del presente Avviso (v
edi sezione 5 dell'Avviso pubblico).

  • La domanda di contributi per i servizi individuali per ITS, Lauree e Diplomi accademici, Master, Dottorati di ricerca e per Attività di ricerca deve essere presentata, esclusivamente per mezzo della procedura informatizzata FLAIDOM, disponibile all’indirizzo:

https://servizi.regione.piemonte.it/catalogo/presentazione-domanda-flai…

a partire dal 16 maggio 2022 fino al 10 novembre 2024 con modalità a sportello aperto, di norma, da gennaio al 10 novembre di ogni anno.

Vedi sezioni 7.1 e 7.2 dell'Avviso pubblico.

  • La domanda di contributi per i servizi per i percorsi di gruppo per Master progettati ad hoc deve essere presentata, esclusivamente per mezzo della procedura informatizzata FLAIDOM, disponibile all’indirizzo:

https://servizi.regione.piemonte.it/catalogo/presentazione-domanda-flai…

a partire dal 16 maggio 2022 fino al 10 novembre 2024 con modalità a sportello aperto, di norma, da gennaio al 10 novembre di ogni anno.

Vedi sezioni 7.1 e 7.2 dell'Avviso pubblico.

Settore Formazione professionale

Direzione Istruzione, Formazione e Lavoro

Maria Rita Amato

tel. 011 4322402

e-mail: mariarita.amato@regione.piemonte.it

lun - gio dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00

ven dalle 10.00 alle 12.00

Atto di approvazione dell'Avviso pubblico
Documento PDF - 740.21 KB
Testo dell'Avviso pubblico
Documento PDF - 2.87 MB
Manuale di valutazione
Documento PDF - 370.84 KB
Domanda per l'inserimento nella vetrina
Documento Word - 147.18 KB