Attività Integrative di Mobilità Transnazionale e Work Experience 2019-2021

Tipologia di contenuto
Contributi e finanziamenti
Stato
Aperto
Oggetto del bando
Bando regionale attuativo delle Misure 3.10iv.13.3.4 – 3.10iv.12.3.8 – 1.8ii.2.4.17 Attività Integrative di Mobilità Transnazionale e Work Experience periodo 2019-2021
Domande dal
Scadenza
Temi
Formazione professionale
Lavoro
Rivolto a
Cittadini
Imprese e liberi professionisti
Risorse
FSE

Procedura

Bando

Il Bando offre ai soggetti titolari corsi autorizzati, ai sensi di specifiche Direttive e Atti di Indirizzo regionali (MDL e ITS) l’opportunità di far effettuare ai propri allievi i tirocini curricolari all’estero, nei paesi aderenti al programma Erasmus + con l’obiettivo di incrementarne le competenze professionali e le opportunità occupazionali.

Offre altresì, a titolo sperimentale,  ad imprese piemontesi - e soggetti assimilabili - l’opportunità di far effettuare, tramite agenzie formative/soggetti accreditati per i servizi al lavoro, a giovani, da esse individuati, esperienze di training on the job presso aziende localizzate nei paesi aderenti al programma Erasmus + , per completarne la preparazione, al fine di integrarli nel proprio organico.

Chiarimenti

FAQ Bando AIMT-Work Experience
Documento PDF - 986.5 KB

Queste FAQ, relative ai quesiti più frequenti, sono state predisposte dalla Regione a supporto degli Operatori, riguardano le attività integrative di mobilità transnazionale e work-experience e sono periodicamente aggiornate. 

Per le Attività Integrative di Mobilità transnazionale

Soggetti titolari di azioni approvate e finanziate ai sensi delle vigenti Direttive regionali: Mercato del Lavoro 2018–2021 e Direttiva Programmazione Integrata dell’Offerta Formativa regionale del Sistema di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore. (ITS)  

Per le work experience:

Agenzie Formative, ex L.R. 63/95, art. 11, comma 1, punti a) b) e c) localizzate in Piemonte, in possesso di esperienza nella organizzazione /gestione di progetti di mobilità transnazionale 

Soggetti Accreditati per i servizi al lavoro, ai sensi della DGR 30-4008 dell’11/06/2012 e s.m.i., localizzati in Piemonte, che intrattengono rapporti consolidati con omologhe istituziono in altri Paesi 

 Euro 550.000,00   

La procedura informatica per la compilazione delle domande è disponibile su

http://extranet.regione.piemonte.it/fpl/procedure-sw/index.html

La procedura sarà disponibile dall'8 gennaio 2020 

 

Le domande devono pervenire alla casella di posta certificata PEC

 settoreformazioneprofessionale@cert.regione.piemonte.it

dal 13 gennaio 2020 al 22 dicembre 2021  

Lo sportello potrà essere chiuso in data antecedente alla predetta scadenza in caso di esaurimento delle risorse disponibili.   

 

 

Direzione Istruzione Formazione Lavoro  – Settore Formazione Professionale   

  

Bando_1.pdf
Documento PDF - 1 MB