Incarico professionale per un giornalista per la redazione di servizi in materia floristica

Tipologia di contenuto
Concorsi, incarichi e stage
Stato
Scaduto
Oggetto del bando
Avviso di selezione tramite procedura comparativa per il conferimento di incarico libero professionale a un giornalista iscritto all’Albo, per la realizzazione di n. 20 servizi giornalistici strettamente specialistici in materia floristica da pubblicare sulla piattaforma editoriale ‘Piemonte Parchi’.
Domande/Offerte dal
Scadenza
Temi
Concorsi e stage
Rivolto a
Cittadini
Imprese e liberi professionisti

Procedura

Incarico collaborazioni esterne

L'oggetto dell'incarico sarà la realizzazione di n. 20 servizi giornalistici strettamente specialistici con relativa rappresentazione visiva - tramite foto, disegni o altri elementi iconografici - di tematiche ambientali, preferibilmente afferenti al Piemonte da consegnare con periodicità concordata con la Direzione responsabile della testata e comunque n. 11 servizi giornalistici entro il 10/12/2022 e n. 9 servizi giornalistici entro e non oltre 12 mesi dalla data di sottoscrizione del contratto.

Il contenuto di ogni servizio giornalistico strettamente specialistico dovrà avere una lunghezza minima di 6.000 battute (spazi inclusi) o, in alternativa, seguire le impostazioni concordate con la Direzione responsabile della piattaforma editoriale regionale ‘Piemonte Parchi’.

Ogni servizio giornalistico dovrà essere accompagnato da: minimo 5 immagini (a esclusivo uso illustrativo del servizio); eventuali supporti video e /o grafici; mappe descrittive a corredo di possibili itinerari; eventuali infografiche o altra tipologia iconografica.

Ad affidamento avvenuto, l’incaricato dovrà redigere i servizi giornalistici strettamente specialistici in qualità di autore, consegnandoli al Direttore responsabile della piattaforma editoriale regionale ‘Piemonte Parchi’ in forma di bozza e, successivamente, completandoli seguendo le indicazioni del Direttore responsabile entro e non oltre le date di scadenza dell’incarico riportate sul contratto di affidamento dell’incarico.

1

Il corrispettivo è quantificato in complessivi Euro 5.000,00 (oneri fiscali e previdenziali inclusi) per tutti i 20 servizi giornalistici strettamente specialistici. Ogni corrispettivo verrà erogato a seguito di idonea documentazione fiscale, secondo le seguenti modalità:

  • euro 3.000,00 alla consegna di n.12 articoli previsti entro il 10/12/2022
  • euro 2.000,00 alla consegna di n. 8 articoli previsti entro e non oltre 12 mesi dalla data di sottoscrizione del contratto.

La domanda di partecipazione deve essere redatta secondo l’unito Modello di candidatura e devono essere allegati, a pena di nullità:

  • curriculum vitae formativo-professionale, che documenti le informazioni e le esperienze ritenute pertinenti all’avviso di selezione, debitamente datato e firmato;
  • proposta di servizi giornalistici composta da: a.) elenco dei titoli dei n. 20 servizi giornalistici, b.) abstract dei n. 20 servizi giornalistici (lunghezza max di 10 righe ciascuno)
  • dichiarazione attestante l’insussistenza di conflitto d’interessi (come da modello allegato all’avviso di selezione) debitamente datata e firmata;
  • dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà (come da modello allegato all’avviso di selezione) attestante la veridicità delle informazioni riportate nella “Istanza per la presentazione di candidatura relativa all’avviso di selezione”, debitamente datata e firmata;
  • informativa sul trattamento dei dati personali (come da modello allegato all’avviso di selezione) debitamente datata e firmata;
  • fotocopia di un documento d’identità in corso di validità;
  • fotocopia del Tesserino di iscrizione all’Albo dei Giornalisti

La domanda, compilata e sottoscritta e i suddetti allegati dovranno pervenire esclusivamente attraverso la PEC del partecipante, entro il predetto termine, al seguente indirizzo: biodiversita@cert.regione.piemonte.it. Nell’oggetto occorrerà indicare: AVVISO DI SELEZIONE PER INCARICO A GIORNALISTA PER SERVIZI GIORNALISTICI (FLORA)

Incarico professionale di giornalista

Contratto di conferimento incarico della durata massima di 12 mesi a partire dalla sottoscrizione del contratto.

  • Diploma di Laurea
  • Iscrizione all’Albo dei Giornalisti
  • Esperienza professionale acquisita come giornalista o divulgatore scientifico presso testate giornalistiche specializzate
  • Esperienza giornalistica ulteriore

Diploma di laurea

Procedura comparativa tramite la valutazione di: titolo di studio ed esperienza professionale acquisita come giornalista o divulgatore scientifico presso testate giornalistiche specializzate

Direzione Ambiente, Energia e Territorio

Settore Sviluppo Sostenibile, Biodiversità e Aree naturali

Per informazioni relative alla selezione, scrivere a biodiversita@regione.piemonte.it almeno 5 giorni giorni prima del termine per la presentazione della domanda.