Avviso di manifestazione di interesse rivolta ai Comuni della Regione Piemonte per la presentazione di proposte progettuali potenzialmente finanziabili con le risorse stanziate dalla legge 145/2018

Tipologia di contenuto
Avvisi pubblici e per beni regionali
Stato
Aperto
Domande/Offerte dal
Scadenza
Temi
Opere pubbliche
Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti

Procedura

Avviso di manifestazione di interesse

L’amministrazione regionale, nell’ambito delle risorse stanziate per le Regioni della legge 145/2018, al fine di coinvolgere attivamente i soggetti destinatari dei finanziamenti, non soltanto nella fase finale di gestione e rendicontazione, ma anche nelle fasi precedenti di selezione, indice una manifestazione d’interesse per la selezione di proposte progettuali ricadenti nelle aree di interesse di cui all’articolo 1, comma 135, della legge 145/2018.

Le proposte progettuali dovranno essere finalizzate ad investimenti ricadenti nelle seguenti categorie di interventi:

  • messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico;
  • messa in sicurezza di strade, ponti e viadotti nonché per interventi sulla viabilità e sui trasporti anche con la finalità di ridurre l'inquinamento ambientale;
  • messa in sicurezza degli edifici, con precedenza per gli edifici scolastici, e di altre strutture di proprietà dei Comuni;
  • messa in sicurezza e sviluppo di sistemi di trasporto pubblico di massa finalizzati al trasferimento modale verso forme di mobilità maggiormente sostenibili e alla riduzione delle emissioni climalteranti;
  • progetti di rigenerazione urbana, riconversione energetica e utilizzo fonti rinnovabili;
  • infrastrutture sociali;
  • bonifiche ambientali dei siti inquinati;
  • acquisto di impianti, macchinari, attrezzature tecnico-scientifiche, mezzi di trasporto e altri beni mobili a utilizzo pluriennale.

Comuni piemontesi con popolazione inferiore ai 35.000 abitanti.

Ogni Comune potrà presentare soltanto una ed una sola proposta progettuale. Nel caso un Comune presenti più proposte progettuali, sarà presa in considerazione la proposta pervenuta per prima in ordine cronologico.

La spesa massima è di euro 34.936.350,00, cui si farà fronte con le risorse stanziate sul capitolo di spesa 228719 del Bilancio regionale 2022-2024, annualità 2023. Le risorse sono ripartite su base provinciale, come da allegato 1 alla D.G.R. 23-5184 del 14/06/2022.

Direzione A1800A - Opere pubbliche, difesa del suolo, protezione civile, trasporti e logistica
Settore A1802B - Infrastrutture e pronto intervento

Riccardo Daniele
011 4325717
riccardo.daniele@regione.piemonte.it

Avviso di manifestazione d'interesse
Documento PDF - 214.59 KB

Allegato A alla D.D. 21 giugno 2022, n. 1860