Finanziamento

Scade: 30 nov 2017
Archiviato

Legge regionale n. 14/2016, art. 21 - Bando per la concessione di contributi per la promozione e la commercializzazione dei prodotti turistici regionali - Anno 2017. Scad. 30.11.2017

I contributi sono concessi in base all'art. 21 della legge regionale 11 luglio 2016, n. 14 “Nuove disposizioni in materia di organizzazione dell'attività di promozione, accoglienza e informazione turistica in Piemonte”, al fine di incrementare i flussi turistici verso e all'interno del Piemonte e sviluppare l'economia turistica regionale, alle Agenzie Turistiche Locali (ATL) e ai Consorzi di operatori turistici riconosciuti ai sensi dell'art. 18 della suddetta legge, progetti di promozione e commercializzazione di prodotti turistici regionali.

Nell'ambito del Programma annuale di indirizzo e coordinamento delle attività di promozione, accoglienza e informazione e turistica per l'anno 2017” la Giunta regionale (DGR n. 28 – 4909 del 20.04.2017) definisce i criteri per la concessione dei contributi.

I prodotti turistici indicati nel “Programma annuale” di cui sopra sono: montagna invernale - neve, montagna estiva – vacanza attiva, laghi (turismo leisure sui laghi), sistema collinare (vacanza attiva, cultura, benessere ed enogastronomia), turismo religioso (Sacri Monti, Via Francigena, Santuari, itinerari della fede), enogastronomia, turismo slow (cicloturismo, attività open air, golf) turismo culturale (residenze reali, ville, castelli, giardini storici, borghi, città d’arte, musei, tradizione e folklore), turismo della natura, del benessere, dello  sport, turismo business e congressuale (convegni, incentive, wedding), Siti Unesco (Paesaggi, Sacri Monti, Residenze),  Torino (city break), turismo del made in Piemonte e  shopping (luxury cachemire, tartufo bianco, orafi), che favoriscono ricadute economiche sul territorio interessato.

Materia: 
Turismo
Tipologia finanziamento: 
Fondi regionali
Pubblicazione: 
8 Nov 2017
Data pubblicazione BURP: 
10 Nov 2017
Note presentazione domande: 

Contestualmente alla domanda di contributo si dovrà presentare la dichiarazione di inizio delle attività relativa al progetto da inviare obbligatoriamente mediante propria casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) al seguente indirizzo PEC regionale: culturaturismosport@cert.regione.piemonte.it 

Si ricorda che solo l’indirizzo di posta elettronica certificata è da considerarsi ufficiale con valore legale.

Importo in €: 
€ 645.000,00
Contatti: 
Struttura di riferimento: 
A2008B - ATTIVITÀ TURISTICHE, PROMOZIONE DELLO SPORT E DEL TEMPO LIBERO

Si segnala che il testo dei provvedimenti pubblicati nel sito non ha valore ufficiale per il quale si rinvia al Bollettino Ufficiale della Regione.