Finanziamento

Scade: 21 mag 2018
Archiviato

AVVISO PUBBLICO, AI SENSI DELL’INTESA STATO/REGIONI SANCITA IL 21.9.2017 IN ATTUAZIONE DELL’ART. 43 “RESIDENZE” DEL D.M. 27.7.2017. D.G.R. 20-6717 DEL 6.4.2018. INVITO ALLA PRESENTAZIONE DI PROGETTI DI CENTRI DI RESIDENZA NEL SETTORE DELLA DANZA 2018-2020

Ai sensi dell’Intesa fra il Governo, le Regioni e le Province Autonome, prevista dall’articolo 43 del D.M. 27.7.2017 - sancita il 21.9.2017 - e dell’Accordo approvato dalla Regione Piemonte con D.G.R. n. 20-6717 del 06.04.2018 con il presente Avviso pubblico si intende  selezionare un “Centro di Residenza”  destinato al settore della danza.

Ai sensi dell’art. 3.3 dell’Intesa, i Centri di Residenza devono essere costituiti da raggruppamenti di soggetti professionali: R.T.O (Raggruppamento Temporaneo di Organismi) o A.T.I. (Associazione Temporanea di Impresa) o A.T.S. (Associazione Temporanea di Scopo) o in Consorzio.

La domanda deve essere presentata entro e non oltre il 21 maggio 2018.

Materia: 
Cultura
Soggetti beneficiari: 

Raggruppamenti costituiti da soggetti professionali ammissibili ai sensi della l.r. 58/78 (enti, istituti, fondazioni, associazioni culturali e soggetti ad essi assimilabili, ivi comprese imprese sociali, onlus e società cooperative a mutualità prevalente).

Tipologia finanziamento: 
Fondi regionali
Fondi statali
Pubblicazione: 
20 Apr 2018
Data pubblicazione BURP: 
19 Apr 2018
Note presentazione domande: 

La domanda deve essere presentata a pena di inammissibilità, dal legale rappresentante, perentoriamente nel periodo compreso tra il giorno successivo alla pubblicazione dell’Avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte fino al 21 maggio 2018 esclusivamente tramite PEC (Posta Elettronica Certificata), all’indirizzo attivitaculturali@cert.regione.piemonte.it con una delle seguenti modalità:

a) apposizione di firma digitale in formato .pdf con estensione .p7m

oppure

b) sottoscrizione in maniera autografa su supporto cartaceo, convertita in rappresentazione digitale con estensione .pdf e inviata unitamente alla copia del documento d’identità del legale rappresentante  in corso di validità (sempre in formato .pdf).

Nell’oggetto del messaggio di posta elettronica certificata, deve essere indicato il riferimento: (denominazione soggetto) - Avviso pubblico - articolo 43 (Residenze) D.M. 27.7.2017 – Centri di Residenza.

L’istanza deve essere redatta su carta intestata del soggetto richiedente, utilizzando esclusivamente la modulistica predisposta dal Settore Promozione delle Attività Culturali, del Patrimonio Linguistico e dello Spettacolo e inviata utilizzando un unica PEC di trasmissione.

Importo in €: 
Euro 200.000,00
Contatti: 

Cristina Giacobino Email cristina.giacobino@regione.piemonte.it  Telefono 011 432 4614

Sonia Maffiotti Email sonia.maffiotti@regione.piemonte.it  Telefono 011 432 4061

Carmela Parlagreco Email carmela.parlagreco@regione.pimonte.it Telefono 011 432 2816

Struttura di riferimento: 
A2003A - PROMOZIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI, DEL PATRIMONIO LINGUISTICO E DELLO SPETTACOLO

Si segnala che il testo dei provvedimenti pubblicati nel sito non ha valore ufficiale per il quale si rinvia al Bollettino Ufficiale della Regione.